Didattica

La rete delle fattorie didattiche mantovane ha rappresentato in questi anni un efficace strumento di promozione dei valori legati all`ambiente, ad una alimentazione sana e consapevole, all`agricoltura e allo spazio rurale. 
I programmi proposti abbracciano i temi dell`educazione alimentare, ambientale e alla ruralità, attraverso esperienze che sviluppano la manualità e la sensorialità, la motricità e la riflessione scientifica. 

Le visite sono differenziate ed orientate in modo da far percepire la diversià di prodotti, di tecniche colturali e di paesaggi agrari, e le tante espressioni della biodiversità. 
Ogni visita rappresenta un`occasione per un contatto "caldo" e diretto con gli animali, le piante, gli spazi aperti, i mestieri degli agricoltori e il mondo delle tradizioni rurali dense di emozioni, l`occasione per un viaggio alla scoperta della vita in campagna e dell`agricoltura reale, uno straordinario laboratorio naturale a disposizione degli insegnanti per la piena riuscita delle loro finalità didattiche e delle famiglie per ritrovare momenti di relax. 
Il progetto della rete di fattorie didattiche promosso dal Consorzio agrituristico mantovano, con il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Mantova e della Camera di Commercio, nasce dalla consapevolezza che nella società attuale il rapporto con la natura e con le fonti del cibo è sempre più manipolato dalla pubblicità, con il risultato di produrre preoccupanti distorsioni nell`immagine nella conoscenza dell`agricoltura. 
Dietro il consumo di un alimento e la bellezza di un paesaggio agrario, invece, c`è sempre una storia infinita di esperienze, di lavoro, di conoscenze, di maestria e di creatività degli agricoltori. 

I giochi del gusto, le schede didattiche e le schede informative costituiscono materiali a disposizione dei ragazzi e delle insegnanti per scoprire la realtà dell`agricoltura mantovana ed il valore educativo della campagna.