Dedicato agli appassionati di pesca

Le terre mantovane sono terre d’acqua, perfette per chi ama lo sport della pesca, immersi in una natura accogliente e rilassante.

Il territorio dell’Oltrepò mantovano è attraversato da numerosi corsi d’acqua: il Po, il Secchia, il Tartaro, più una fittissima rete di canali e di fossi, pazientemente tessuta negli anni per le necessità dell’agricoltura. Con tutta quest’acqua Mantova è da sempre una delle capitali italiane della pesca sportiva in acqua dolce, meta di un continuo flusso di pendolari della lenza.

Le specie più comuni sono il cefalo, il luccio, il persico reale, il lucioperca, l’anguilla, la carpa, il pesce gatto.

Al vostro arrivo sarete accolti dai proprietari degli agriturismi che sapranno darvi le informazioni necessarie per trascorrere piacevolmente le vostre giornate di pesca. Gli agriturismi si trovano nei pressi dei più rinomati campi di gara, quali per esempio il Canal Bianco. Sono organizzati per offrire alloggio in camere e una abbondante prima colazione servita intorno alle 6 del mattino per consentirvi di uscire prestissimo. Alla fine della giornata di pesca potrete approfittare di una ricca merenda a base dei prodotti tipici mantovani e di ottimo vino.

Per conoscere l’agriturismo più adatto alle tue esigenze, visita la sezione del sito “Agriturismi e B&B” oppure contattaci per telefono (0376 324889) o per e-mail (info@agriturismomantova.it). Saremo felici di trovare con te la soluzione migliore!

 

Note tecniche:

Tutte le informazioni relative all’attività di pesca sono da richiedere all’ArciPesca – Comitato Provinciale Mantova (tel. 0376 32 41 25 – cell: 339 2721236) e a FIPSAS – Sezione Mantova (tel. 0376 32 07 27)